русский english turkey italy

 

Laboratorio controllo distruttivo

 

Prove meccaniche si eseguono con lo scopo di determinare la qualità del prodotto e dei materiali da saldatura, indici dei materiali da saldatura e delle giunzioni, appropriatezza delle procedure e dei regimi di saldatura durante la determinazione di qulifica dei saldatori. Gli esperti della nostra organizzazione vi aiuteranno ad analizzare le cause dei difetti e a elaborare i provvedimenti per rimuoverli. L’accreditazione del laboratorio delle prove meccaniche è stata fatta nel 2015(certificato № IL-LRI-00684).La presenza di specialisti di alta qualifica ci permette di svolgere i seguenti tipi di prove e di misurazione:

 

Le prove meccaniche statiche (dinamiche): Modalità di misurazione di durezza:
  • Di resistenza a trazione;
  • A calore naturale;
  • Sottotemperatura;
  • A temperature elevata;
  • Di lamiera sottile;
  • Di trafilato;
  • Di tubi;
  • D’acciaio per armatura;
  • Di carpenteria inserti e d’armatura e saldatura, giunti di saldatura d’armatura e di carpenteria inserti di cemento armato per la carpenteria a trazione, prova al taglio, prova di rimozione;
  • Resistenza a compressione;
  • Resistenza alla flessione;
  • Dei tubi di polietilene e delle giunzioni saldate, di plastica e di polimeri termoplastici;
  • Resilienza ad urto;
  • Flessione d’urto a sottotemperatura, a temperature naturale e a temperatura elevata;
  • Attitudine all’invecchiamento meccanico con il metodo della flessione d’urto.
  • Scala di Brinell (tramite un penetratore);
  • Tensione di snervamento (tramite penetrazione di una palla);
  • Scala Vickers (tramite penetrazione di punta diamantina a forma di un regolare piramide a quattro facce);
  • Scala di Rockwell (tramite la penetrazione nella superficie del provino di un cono diamantino o di una punta sferica in acciaio);
  • Scala di Super – Rockwell (tramite la penetrazione nella superfice del provino di un cono d’acciaio o diamantino);
  • Durometro Shore (metodo elastico);
  • Misurazione con il metodo d'impronta d'urto;
  • Microdurezza;
  • Metodo cinetico.
Metodi d'analisi della struttura d'elementi Metodo d'elementi di contenuto
   
  • Esami metallografici;
  • Determinazione della quantità delle incisioni non metalliche;
  • Determinazione del grado di granello;
  • Determinazione della profondità dello strato decarburato;
  • Determinazione del contenuto della fase di ferito;
  • Determinazione del grado di grafitizzazione;
  • Determinatone del grado di sferoidizzazione di perlite;
  • Analisi macroscopica, incluso l'analisi della frattura di giunzioni saldate;
  • Determinazione della struttura di ghisa;
  • Determinazione della grandezza del grano dei metalli colorati.
  • Analisi spettrale;
  • Analisi spettrale fotoelettrica;
  • Identificazione positiva dei materiali per determinare il contenuto di elementi di lega.
Prove della resistenza alla corrosione  
 
  • Metodi delle prove rapide per la fessurazione per corrosione;
  • Metodo di prova per la fessurazione per corrosione con la velocità di deformazione costante;
  • Metodo delle prove rapide di corrosione;
  • Metodi delle prove rapide della resistenza alla corrosione violatura;
  • Metodi delle prove alla resistenza alla corrosione intercristallina.